MAGAZZENO STORICO VERBANESE

... a partire da un'idea di Giovanni Andrea Binda (1803-1874)
04 July 2013 - 12 July 2013

Gli amici del Museo Archeologico di Mergozzo ricordano l’appuntamento di giovedì 4 luglio alle ore 17.30 con la visita alle chiese di Candoglia (ritrovo presso il Museo) e formulano l’invito al tradizionale concerto in omaggio alla memoria di Luigi Tamini, che si terrà Venerdì 12 luglio 2013 ore 21.00: VIII Concerto Omaggio a Luigi Tamini […]

http://

Gli amici del

Museo Archeologico di Mergozzo

ricordano l’appuntamento
di giovedì 4 luglio alle ore 17.30

con la visita alle chiese di Candoglia (ritrovo presso il Museo)

e formulano l’invito al tradizionale concerto in omaggio alla memoria di Luigi Tamini, che si terrà

Venerdì 12 luglio 2013 ore 21.00:

VIII Concerto

Omaggio a Luigi Tamini

REX. ATMOSFERE MUSICALI

SULLA SCIA DELLE GRANDI TRAVERSATE ATLANTICHE

Come amata consuetudine fin dal 2004 il Civico Museo Archeologico di Mergozzo presenta anche quest’anno il tradizionale concerto in onore del mecenate Luigi Tamini, che con la fortuna accumulata in Argentina a fine Ottocento, beneficò il paese natale donando, tra le altre cose, il Palazzo che oggi ospita il museo.

Il titolo dell’esibizione musicale, che si svolgerà presso il porticato delle cappelle in caso di bel tempo, in museo in caso di cattivo tempo, è “Rex. Atmosfere musicali sulla scia delle grandi traversate atlantiche”. Gli interpreti saranno Silvia Arfacchia e Davide Besana al flauto, Roberto Bassa al pianoforte.

La proposta musicale si aprirà con una piccola serie di tanghi argentini, come diretto collegamento ed omaggio a Luigi Tamini e alla sua permanenza in Argentina. Seguiranno una serie di suggestioni musicali tratte dal repertorio che veniva proposto agli ospiti in viaggio sul grande transatlantico REX che faceva rotta verso le Americhe.

A titolo di curiosità ricordiamo che il REX, varato nel 1931, era un gioiello in grado di competere con le migliori imbarcazioni di altri paesi europei e fece servizio nell’Atlantico fino al 1940. Ricoverato a Genova e quindi a Trieste per metterlo in salvo dalla Guerra in corso, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1944 cadde in mano ai tedeschi e, per questo, venne bombardato dalle forse alleate ed affondò al largo dell’Istria, dove tuttora giace.

Gli ospiti del Concerto di Mergozzo, proprio come i passeggeri del Rex, ascolteranno brani di Pergolesi, Bach, Mozart, DRdla, Bohm e Shostakovitch.

La serata sarà ad ingresso libero e gratuito, grazie alla liberalità degli eredi di Luigi Tamini che annualmente offrono il concerto al pubblico del Museo.

Note storiche sul Palazzo “Luigi Tamini”

Il Palazzo ottocentesco che oggi ospita il Museo fu un tempo di proprietà di una delle più illustri famiglie mergozzesi, la famiglia Tamini.

Tra i suoi membri, una figura di spicco fu quella di Luigi Tamini (1814 -1897), emigrato giovanissimo in Argentina, dove si laureò in medicina ed esercitò la professione con competenza e dedizione, guadagnandosi grande stima. Tuttavia non dimenticò mai il suo paese natale, cui destinò numerosi gesti di liberalità. Nel 1874 in particolare donò al Comune la casa paterna, affinché ospitasse le scuole elementari di ambo i sessi, l’abitazione degli insegnanti e la sala consiliare, a condizione che vi fosse istituita anche “una scuola di disegno tecnico pratico atta a dotare il paese di buoni operai scalpellini, fabbri ferrai, falegnami”, scuola che sempre sostenne con donazioni in denaro, così come soccorse la Società operaia e l’Asilo infantile di Mergozzo. Promosse inoltre la costruzione del piazzale adiacente il cimitero e fu consigliere comunale dal 1886 al 1889. Le sue opere gli meritarono nel 1881 la nomina a Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia, su proposta del Comune.

Nella primavera del 1897, durante uno dei suoi frequenti soggiorni a Mergozzo, si ammalò e dopo breve tempo morì, all’età di 83 anni. Ai suoi funerali partecipò, unitamente a tutte le istituzioni, l’intera popolazione mergozzese, desiderosa di rendere l’estremo tributo di riconoscenza e di affetto “al suo benefattore”.

Il Palazzo “Tamini”, dopo diverse vicende ed utilizzi, è divenuto dal 2004 la sede del rinnovato Civico Museo Archeologico di Mergozzo, tornando ad assumere pienamente quella funzione pubblica e culturale, che fu voluta dal donatore alla fine dell’Ottocento.

20130712_VIIIconcerto_tamini

Informazioni: museomergozzo@tiscali.it 0323 840809 cell. 348 7340347

Eventi e Manifestazioni passate

L'archivio completo degli eventi organizzati e/o sponsorizzati dal Magazzeno Storico Verbanese. Scopri tutte le nostre attività per non perderti le prossime.

Archivio Eventi 2021

Archivio Eventi 2020

Archivio Eventi 2019

Archivio Eventi 2018

Archivio Eventi 2017

Archivio Eventi 2016

Archivio Eventi 2015

Archivio Eventi 2014

Archivio Eventi 2013

Vai all'Archivio degli eventi fino al 2012

 

MSV sponsor

  • banner Comune di Cannero Riviera
  • banner Comunità Montana Valli del Verbano
  • banner Fondazione Cariplo
  • banner Laica Cioccolati – Arona
  • banner Litografia Stephan
  • banner Luigi Guffanti 1876 Formaggi per Tradizione
  • banner Navigazione Isole Borromee